Google Analytics Universal

Come dicevo in un mio precedente post sulla social media analytics, una delle grandi  sfide che il Moderno Marketing Manager (qui di seguito MMM) è costretto ad affrontare è la capacità di destreggiarsi e padronaggiare metriche, canali e sistemi di analisi e misurazione differenti.
Dato che  Il Customer Journey è sempre più articolato, multicanale, complesso e non lineare (nel senso che ormai i vecchi paradigmi AIDA e il concetto di funnel è radicalmente da rivedere) il MMM deve riuscire a capire come misurare  una campagna che per sua natura, anche se solo  digital fa leva su piattafome differenti: digital, social e mobile o, se vogliamo introdurre un’altra classificazione: owned, earned, media.

Come far parlare allora Sistemi come Google Analytics (per la misurazione di siti e comunque owned media) com Sistemi di misurazione del buzz, sentiment, social, per le principali piattaforme come facebook, Twitter,youtube e linkedin?
Come riuscire a integrare anche le prestazioni e le metriche  relative al Mobile (anche qui per le 3 tipologie, owned (Brand Mobile App), earned (mobile buzz) e paid (Mobile Ads)?

Forse ad alcuni di questi interrogativi e bisogni risponderà Google Analytics Universal. Leggete qui l’annuncio sul Blog di Google Analytics Universal.

Articoli correlati

  • Ottimizzare il SEO con Google Analytics11 febbraio 2011 Ottimizzare il SEO con Google Analytics
  • Google Analytics introduce la versione Premium30 settembre 2011 Google Analytics introduce la versione Premium
  • Gadgets per Google Analytics28 dicembre 2010 Gadgets per Google Analytics
  • Web Analytics e le banche..13 marzo 2012 Web Analytics e le banche..
0 Visits0.00%Bounce Rate 0.00page views/Visits
0 Pageviews00:00:00Avg. Time on Site 0.00%New Visits

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>